Club of Newchurch

il motoraduno semplicemente diverso

Dopo undici anni di Tridays, il primo "Club of Newchurch" nella cittadina austriaca di Neukirchen am Großvenediger ha superato tutte le aspettative degli organizzatori, radunando quasi 14.000 motociclisti provenienti da tutta Europa. I visitatori di lunga data l'hanno trovato migliore che mai, i nuovi visitatori si sono stupiti di quanto rilassato e familiare possa essere un motoraduno di questa portata.

 

Con il team allestito di tutto punto e tanti nuovi impulsi, i produttori si sono schierati intorno all'autore televisivo e appassionato di moto Uli Brée e all'ente del turismo di Neukirchen per rendere il Club of Newchurch, aperto a ogni marca, qualcosa di speciale nel calendario dei motoraduni fin dalla prima edizione. Con 12 band su tre palcoscenici e un numero di espositori senza precedenti, il concetto è stato fin da subito chiaro. L'alta densità di Triumph nel Salisburghese è stata smorzata dai numerosi "produttori stranieri”, i cui conducenti hanno compreso lo spirito unico di questo evento. E già nel Testride-Park l'area era una miscela colorata di moto BMW, Yamaha, Royal Enfield e Ducati.

Ma non solo i visitatori si sono sentiti benissimo durante la Club-Week (da domenica a mercoledì con tour guidati nelle Alpi) e il Club-Weekend (da giovedì a domenica). Anche i customizer presenti per la prima volta sono rimasti sorpresi nel vedere con quale rapidità venivano accolti dalla "famiglia" nella Club-Area appositamente allestita. I pareri andavano da "un incontro così rilassato tra tutte le persone non l'avevo mai vissuto" fino a "sono stato davvero quasi a tutti i motoraduni del mondo, ma questo è davvero unico. Sono totalmente affezionato!"

Ed è proprio questo è il concetto del Cub of Newchurch: un festival rilassato, nel cuore di una località di appassionati di moto (e per le loro famiglie) che hanno tutti una cosa in comune: la moto.

Oltre al ricco programma di intrattenimento, la tradizionale ROKKER-Race con le 125er ha rappresentato uno degli appuntamenti clou del fine settimana. Ambiziosi agguerriti con telai a traliccio e motori da corsa o showmaker zoppicanti come il team di Be Unique 2.22 dalla Svizzera con chopper e rivestimenti di pelliccia: nessuno è riuscito a fermare durante il fine settimana la banda degli anni 70 di Nolan Deutschland! Finalmente la meritata vittoria finale dopo molte seconde posizioni negli anni passati.

Dal punto di vista musicale Jimmy Cornett (startete auch beim Rennen!) è stato ancora una volta il protagonista incontrastato, per lui il Club of Newchurch è ogni anno un "coming home".

Dopo il grande successo la prossima data è già fissata:

dal 17 al 24 giugno 2018

The "Newchurch One" by LSL

Dopo molti show bike in questi ultimi anni, ora una macchina pura di guida per il Club di Newchurch (11-18 giugno 2017). Realizzato da LSL. Jochen Schmitz-Linkweiler ci racconta personalmente la sua idea.

the guided Clubrides 2017 …

Che divertimento! Visite guidate alle strade alpine incredibili!

Pics by Amelie Mesecke, www.amyleephotography.de

Gestione passaggi: Chi viaggia con chi?

Chi viene da quale regione?
Chi parte quando?
Chi cerca un passaggio?

 

Mettetevi d'accordo, formate gruppi in base alle vostre esigenze, cercate persone a voi affini. Oppure offrite dei passaggi alle persone che arrivano da lontano. E non dimenticate: mostrate alcune foto affinché i vostri compagni di viaggio sappiano con chi o che cosa viaggiano!
Dichiariamo ufficialmente aperto il servizio di gestione passaggi!

Abbiamo creato una sezione dedicata su Facebook al link https://www.facebook.com/events/1044410309021181/permalink/1107655472696664/ Cliccate e date un'occhiata!